•  

    VCE Vscale™ Architecture

    • L'architettura standard di riferimento, modulare e personalizzabile in base alle esigenze specifiche per costruire data center moderni, scalabili e flessibili.

  • Architettura per un data center moderno, modulare e unificato

    L'architettura VCE Vscale™ comprende il portafoglio leader del settore di piattaforme converged ed estensioni di elaborazione, storage e protezione dei dati, una fabric di rete comune e uno strumento di gestione onnicomprensivo.  Ciò ottimizza il data center dal punto di vista dell'erogazione del servizio e della Business Continuity, consente di aggiungere risorse in modo incrementale, riduce al minimo l'impegno operativo e abbatte i costi IT.

    •  

      Piattaforme converged

      Il portafoglio EMC di block, rack e appliance VCE rinnova e trasforma gli ambienti dei data center al fine di soddisfare le esigenze dinamiche e in costante evoluzione del business, riduce i costi e consente al personale IT di dedicare meno tempo alla manutenzione dell'infrastruttura per concentrarsi maggiormente sulla generazione di un business value innovativo.

    •  

      Fabric di rete ed estensioni

      VCE™ Fabric integra gli switch LAN e SAN Cisco nonché, opzionalmente, una tecnologia di networking definita da software tra piattaforme VCE converged per creare un ambiente di condivisione delle risorse in pool, flessibile e scalabile.  Le estensioni di VCE™ Fabric consentono un ulteriore scale-out del data center mediante risorse condivise di elaborazione, storage e protezione dei dati.

    •  

      Software di gestione

      Il software VCE VisionTM Intelligent Operations consente di implementare processi standardizzati, più efficienti e continui, per la gestione dell'integrità, dei livelli di firmware/software release e di sicurezza delle piattaforme VCE converged, fabric di rete ed estensioni, unificati come un singolo pool di risorse.

    • I sistemi VCE Vblock® e VxBlock™ coniugano le migliori tecnologie di elaborazione e di networking di Cisco, lo storage EMC e la virtualizzazione di VMware.  Questi sistemi leader del settore garantiscono prestazioni e continuity dei workload misti più complessi su vasta scala, comprese applicazioni mission-critical quali SAP, Oracle, Hybrid Cloud o VDI, semplificando al contempo le operazioni del data center.

      VCE VxRack™ System 1000 è un sistema hyper-converged progettato su scala rack con software strettamente integrato per provisioning automatizzato, gestione semplificata e stabili funzionalità di reporting.  Il sistema implementa rapidamente architetture IaaS e/o Private Cloud per i workload di applicazioni eterogenee, migliorando al contempo i livelli complessivi di agilità ed efficienza.

      L'appliance VCE VxRail™ si basa sul software VMware Hyper-Converged e include servizi di dati mission-critical EMC, compresi replica, backup e cloud tiering.  Le funzionalità di elaborazione, storage, virtualizzazione e gestione hyper-converged dell'appliance offrono una soluzione di trasformazione dell'infrastruttura IT all-in-one per una vasta gamma di applicazioni e workload.

    •  
    • VCE FabricTM è una rete a elevata larghezza di banda, con architettura "spine-and-leaf" basata su switch Nexus e MDS di Cisco, che fornisce senza interruzione di continuità workload mobility, disaster recovery e high availability nei sistemi di data center VCE.

      Con le estensioni tecnologiche VCE FabricTM è possibile incrementare in modo rapido e flessibile la potenza di elaborazione o aggiungere capacità di storage e protezione dei dati senza i rischi generalmente associati alla tecnologia.

      Le estensioni sono basate su Cisco Unified Computing System (UCS), storage EMC® XtremIO®, VMAX, VMAX3®, VNX2® e Isilon® e protezione dei dati EMC® Data Domain, Avamar®, RecoverPoint e VPLEX®.

    • VCE VisionTM Intelligent Operations è un software di gestione multisistema che consente di migliorare l'efficienza operativa del data center e garantire l'integrità, la stabilità, l'ottimizzazione e la sicurezza dell'infrastruttura. 

      Il monitoraggio delle prestazioni e dell'integrità, con riconoscimento dell'architettura, consente di gestire i sistemi come un pool di risorse unificato e agile.

      Le scansioni della compliance determinano i livelli correnti di firmware/software release e avviano il download di aggiornamenti e patch già testati, in modo da consentire l'eliminazione di bug e migliorare le prestazioni e le funzionalità dell'infrastruttura con meno sforzi e senza il rischio di interruzione dell'attività.

      Le scansioni della compliance valutano inoltre le impostazioni e le vulnerabilità della virtualizzazione e dell'hardware, in modo da poter rafforzare la sicurezza ogni giorno con uno sforzo minore.

    •